logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi. Le nuove registrazioni sono sospese.

Notifica

Icon
Error

Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
4027  
#1 Inviato : lunedì 12 marzo 2018 13:03:30(UTC)
4027

Rank: Pilota NPV on training

Gruppi: Registered
Iscritto: 16/10/2014(UTC)
Messaggi: 2
Uomo
Italy

Buongiorno a tutti! E chi non muore si rivede…

Dopo anni ormai di assenza dai cieli virtuali, da qualche giorno sto provando a riprendere questa vecchia passione.

Avendo sempre usato FS9, mi sono ritrovato frastornato da ciò che si vede oggi in giro per la rete. E parlo chiaramente di P3D.

Per la verità, un paio di anni fa, preso dalla curiosità, avevo acquistato la V3 di questo simulatore, ma ho subito mollato perché il mio notebook, che mi ha dato buone soddisfazioni con FS9, con P3D fa veramente fatica.

Si tratta di un ASUS N53SV, Core i7 2630QM a 2 GHz, grafica Nvidia dedicata da 2 Gb, upgradato con ssd 500 Gb, 16 Gb di ram e Win10, con cui lavoro egregiamente e che non mi sembra neanche tanto al di sotto dei requisiti richiesti dalla Locheed Martin, ma, di fatto, quasi non avvia il simulatore…

Premesso che il mio obiettivo sarebbe raggiungere il livello di realismo delle immagini fantastiche che si trovano in rete, con una certa fluidità di fps, e non essere obbligato a settaggi grafici ridotti all’osso, altrimenti mi tengo il mio caro e affidabile FS9 (tanto volo prevalentemente di notte…😉), mi (e vi) chiedo:

  1. tra la configurazione minima richiesta e quella raccomandata ci sta il mondo. Dove sta la verità? Ho visto in commercio ad un buon prezzo un Pc desktop HP, Quad core i7 7700 a 3.6 GHz, grafica Nvidia dedicata da 4 Gb DDR5, hd 7200 da 1 Tb e 12 Gb di ram. Potrebbe essere una scelta valida o bisogna cercare qualcosa di più spinto?
  2. l’ssd che ho montato sul mio notebook l’ha fatto letteralmente schizzare in termini di velocità; acquistare un pc con un hdd tradizionale oggi (e in funzione di P3D) ha ancora senso?
  3. in funzione del nuovo acquisto, mi conviene passare direttamente a P3D V4?
  4. se non ho capito male, aerei e addons V3 non sono compatibili V4, giusto?

Un caro saluto e grazie in anticipo,

Ciro

Wanna join the discussion?!Accedi al tuo account forum Napulevola.it. Le nuove registrazioni sono sospese.

1435  
#2 Inviato : lunedì 12 marzo 2018 19:35:13(UTC)
1435

Rank: Administration

Gruppi: Administrators, AdministratorsNPV, Registered
Iscritto: 16/10/2014(UTC)
Messaggi: 271
Uomo
Malta
Scrive da: Kalkara

Ha ringraziato: 2 volte
E' stato ringraziato: 43 volte in 43 messaggi
Postato in origine da: 4027 Vai al messaggio citato

Buongiorno a tutti! E chi non muore si rivede…

Dopo anni ormai di assenza dai cieli virtuali, da qualche giorno sto provando a riprendere questa vecchia passione.

Avendo sempre usato FS9, mi sono ritrovato frastornato da ciò che si vede oggi in giro per la rete. E parlo chiaramente di P3D.

Per la verità, un paio di anni fa, preso dalla curiosità, avevo acquistato la V3 di questo simulatore, ma ho subito mollato perché il mio notebook, che mi ha dato buone soddisfazioni con FS9, con P3D fa veramente fatica.

Si tratta di un ASUS N53SV, Core i7 2630QM a 2 GHz, grafica Nvidia dedicata da 2 Gb, upgradato con ssd 500 Gb, 16 Gb di ram e Win10, con cui lavoro egregiamente e che non mi sembra neanche tanto al di sotto dei requisiti richiesti dalla Locheed Martin, ma, di fatto, quasi non avvia il simulatore…

Premesso che il mio obiettivo sarebbe raggiungere il livello di realismo delle immagini fantastiche che si trovano in rete, con una certa fluidità di fps, e non essere obbligato a settaggi grafici ridotti all’osso, altrimenti mi tengo il mio caro e affidabile FS9 (tanto volo prevalentemente di notte…😉), mi (e vi) chiedo:

  1. tra la configurazione minima richiesta e quella raccomandata ci sta il mondo. Dove sta la verità? Ho visto in commercio ad un buon prezzo un Pc desktop HP, Quad core i7 7700 a 3.6 GHz, grafica Nvidia dedicata da 4 Gb DDR5, hd 7200 da 1 Tb e 12 Gb di ram. Potrebbe essere una scelta valida o bisogna cercare qualcosa di più spinto?
  2. l’ssd che ho montato sul mio notebook l’ha fatto letteralmente schizzare in termini di velocità; acquistare un pc con un hdd tradizionale oggi (e in funzione di P3D) ha ancora senso?
  3. in funzione del nuovo acquisto, mi conviene passare direttamente a P3D V4?
  4. se non ho capito male, aerei e addons V3 non sono compatibili V4, giusto?

Un caro saluto e grazie in anticipo,

Ciro

Ciao Ciro,

las risposta alle tue domande 1, 3, 4 è SI. La risposta alla 2 è NO

SSD è fondamentale, così come un processore i7.

P3Dv4 è a 64 bit. Nessun addon per P3Dv3 funzionerà (perchè 32 bit)

Una cosa ti consiglio: non affidarti alle schede video onboard ma acquista una buona Nvidia Geforce GTX 1000 (o più)

In bocca al lupo!

Gianni Mantellini

NPV1435

Napulevola VA Staff

4027  
#3 Inviato : lunedì 12 marzo 2018 21:26:27(UTC)
4027

Rank: Pilota NPV on training

Gruppi: Registered
Iscritto: 16/10/2014(UTC)
Messaggi: 2
Uomo
Italy

Grazie mille Gianni per la pronta risposta!

Faccio tesoro dei tuoi consigli e spero di trovarti presto in volo on line.

Un'ultima domanda, riguardo l'ssd: per sfruttarne la velocità, l'importante è che P3D e tutti gli addons vi siano installato su, giusto? Potrei quindi aggiungerne uno da 500 gb all'hdd di fabbrica?

A presto,

Ciro

Modificato dall'utente lunedì 12 marzo 2018 21:41:55(UTC)  | Motivo: Non specificato

Utenti che leggono la discussione
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.